almeno un poco di sé

[…] in genere per ricordare bisognerebbe essere soddisfatti almeno un poco di sé: quando il nostro presente ci rimprovera, il passato scompare. Ed io mi trovo proprio in questo presente. Ho scritto queste note senza un disegno e senza un progetto, confondendo ciò che è significante, molto omettendo e molto di più aggiungendo.
(Olga Sedakova)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.